Sugli schermi romani: Abbasso la ricchezza!

Anna Magnani in Abbasso la ricchezza!
Anna Magnani in Abbasso la ricchezza!

Roma, gennaio 1947

Un bello spirito ha detto che probabilmente gli americani, che hanno dichiarato Anna Magnani la più brava attrice per il 1946, si ricrederanno dopo aver visto Abbasso la ricchezza! Il bello spirito probabilmente esagera, ma c’è davvero da chiedersi perché mai la Magnani, che ha dato indubbie prove del suo talento di attrice, non sia più cauta nella scelta dei suoi film. Questo ultimo lavoro di Righelli vuole ritentare il colpo di Abbasso la miseria!, senza peraltro raggiungere quella aderenza alla realtà attuale che fece la fortuna di quel film. Siamo perfettamente d’accordo: il pubblico ride, applaude e si diverte, e la cassetta è salva, ma l’interprete di Roma città aperta ha ormai una responsabilità alla quale non può sottrarsi. La Magnani eccelle in queste parti dense di colorita e popolaresca esuberanza, ma anche questa esuberanza va guidata e mantenuta entro i limiti della misura e del buon gusto, oltre i quali finisce per fallire il bersaglio. Il contorno artistico non esce da una grigia mediocrità, salvo De Sica corretto e signorile quanto occorre. Riento assolutamente fuori fase. Il pubblico, come abbiamo detto, si diverte, e se ne infischia delle critiche. Questo è l’importante, però…

Annunci

Autore: tributetoannamagnani

"Tribute to Anna Magnani" è un progetto ideato e realizzato per rendere omaggio ad Anna Magnani, a scopo didattico e senza fini commerciali. For Study Purposes Only.

4 pensieri riguardo “Sugli schermi romani: Abbasso la ricchezza!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.