Anna Magnani e la TV

Anna Magnani: “Ho scelto di interpretare questi soggetti perché sono stati scritti apposta per me”

Annunci

Quando Anna Magnani accettò di interpretare una serie di film televisivi per la regia di Alfredo Giannetti, veniva da un lungo periodo di inattività cinematografica; aveva scelto di diradare le sue apparizioni perché, diceva “i personaggi che mi propongono non ritengo siano datti a me”. Il programma di collaborazione con la Rai doveva essere più ampio ed articolato di quanto in affetti non potè avvenire per l’incalzare della malattia. Ma la Magnani fu subito disponibile a lavorare per la televisione sulla base delle sceneggiature scritte per lei dal regista Alfredo Giannetti e realizzate dalla prima rete della Rai.

In una lunga intervista alla vigilia della messa in onda della Sciantosa dichiarò tra l’altro:

“Ho scelto di interpretare questi soggetti perché sono stati scritti apposta per me”.

Cioè, è stata indotta ad accettare dall’originalità dell’idea?

“Sì, certo. Abbiamo discusso a lungo gli spunti delle varie storie e così sono nati questi personaggi su misura per me”.

Fra le ragioni che l’hanno convinta ad essere la protagonista della serie di film per la TV c’era anche quella di fare un’esperienza nuova?

“Pensare di essere al centro di un programma destinato alla enorme platea televisiva è certamente piacevole e stimolante. Quanto a tipo di lavoro, in questo caso particolare non è stato molto diverso da quello cinematografico”.

Non ha trovato differenze?

“Direi di no. Soltanto il ritmo di lavoro: il ritmo che abbiamo dovuto sostenere per le esigenze della produzione è stato massacrante e intensissimo”.

Che differenza c’è, dal suo punto di vista, fra teatro, cinema e televisione?

“Il teatro mi appassiona enormemente più del cinema. A furia di fare l’attrice cinematografica a un certo punto si sente il bisogno di essere una cosa viva e vera a contatto immediato con il pubblico vivo e vero”.

E della TV cosa pensa?

“Per quel che riguarda la mia recente collaborazione sono più che soddisfatta. In linea generale la televisione mi interessa come resoconto di cronaca, come partecipazione diretta ai fatti d’attualità. E’ un giornale vivo”.

Autore: tributetoannamagnani

"Tribute to Anna Magnani" è un progetto ideato e realizzato per rendere omaggio ad Anna Magnani, a scopo didattico e senza fini commerciali. For Study Purposes Only.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.